Italian English French German Portuguese Spanish

Troiani nel Mondo TEATRI 35
Back to Top

TEATRI 35

(0 voti, media 0 di 5)
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Troiani nel Mondo - Troiani nel Mondo
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

In scena Gaetano Coccia, Francesco O. De Santis, Antonella Parrella
disegno luci Davide Scognamiglio

NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI
primo violino concertante Gianfranco Borrelli
soprano Cristina Grifone controtenore Giovanni De Vivo

Il suono muove il gesto, il gesto crea l’immagine, l’immagine incarna la musica

Tableaux vivants

realizzati da TEATRI 35 su musiche eseguite dal vivo dalla Nuova Orchestra Scarlatti.

Un appuntamento unico, da non perdere

Il nucleo artistico di Teatri 35 è attivo professionalmente da dieci anni nel campo della sperimentazione teatrale e dell'educazione; la compagnia, nata nel luglio del 2010, è attualmente composta da Gaetano Coccia, Francesco O. De Santis e Antonella Parrella. Ciò che stimola la ricerca artistica di Teatri 35 è l’esigenza di portare il “teatro” fuori dal teatro, fuori da quel contesto protetto in cui il pubblico risulta pronto ad accogliere un’opera.

Attraverso un linguaggio semplice, che adoperando costruzioni e decostruzioni di immagini fonde musica e testi, le produzioni della compagnia tendono a far emergere il sottotesto in maniera direttamente proporzionale alla ricerca dello spettatore: i diversi livelli si sovrappongono e si sedimentano là dove lo spettatore giunge.

Teatri 35, essendo formata da attori che sono anche operatori d’infanzia, lavora a progetti di arte-educazione con minori in contesti di disagio sociale e vanta in questo campo un’esperienza decennale. Considerando il teatro e l’arte in genere un bene culturale, Teatri 35 riconosce all’arte-educazione un valore di servizio sociale, e pertanto si pone come scopo la pratica, la diffusione e la promozione della cultura e dell'arte teatrale.

Dal 2005 Teatri 35 si occupa della direzione artistica del “Festival Troia Teatro” che si svolge a Troia (FG) durante la prima settimana di agosto.

Tableaux Vivants - Caravaggio e i Caravaggeschi

La performance affonda le radici in un’esperienza laboratoriale di svariati anni che pone al centro il corpo dell’attore. Arrivare alla costruzione del quadro non è il fine; ciò che viene ricercata è una modalità di lavoro in cui il corpo è semplice strumento, un mezzo alla pari di una stoffa o di un cesto. Il singolo attore in scena compie azioni sonore, azioni inserite in una partitura musicale in cui ogni gesto è in funzione di una meccanica, di un ingranaggio in cui ciò che viene eseguito è strettamente necessario. In questa ricerca Caravaggio e i Caravaggeschi sono per Teatri 35 un materiale infinto da cui trarre stimolo; un veicolo di recupero della teatralità che ha permesso di trasformare in atto scenico il lavoro sul corpo che, colto nella sua intrinseca condizione di imperfezione, si mostra attraverso il pudico gioco tra luce e ombra che svela senza mostrare e rimanda senza ostentare.

La performance “Caravaggio e i Caravaggeschi” è il primo evento che, travalicando i generi, unisce la musica dal vivo ai Tableaux Vivants.

Teatri 35

INFO: 081 410175

www.nuovaorchestrascarlatti.it

www.teatri35.it

biglietto: 14 €

Prevendite abituali

Vendita botteghino Museo Diocesano il giorno del concerto da un’ora prima dell’inizio

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.