Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Settembre 2019 Enzo Amendola neo-ministro agli Affari Europei
Back to Top

Enzo Amendola neo-ministro agli Affari Europei

(5 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
News - Settembre 2019
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

L'on.le Enzo Amendola ministro nel governo Conte 2

L'on. Enzo Amendola, di origini troiane, è stato nominato Ministro agli Affari Europei nel nuovo governo Conte. Nato a Napoli il 22 dicembre 1973, respira la meravigliosa aria di Troia per molto tempo perché nella nostra città con il padre, il compianto dr. Carlo Amendola, trascorre le vacanze in diversi periodi della sua vita. Il suo impegno politico inizia a 16 anni. A 18 anni viene eletto per i DS capogruppo nella circoscrizione del centro storico di Napoli. Nella Sinistra Giovanile ricopre, poi, il ruolo di Responsabile Esteri Nazionale e di vice presidente della IUSY diventandone, dal 2001 al 2006, Segretario Generale. Negli ultimi due anni è stato membro del Presidium e dell’Esecutivo dell’Internazionale Socialista (IS). Per la IUSY è stato delegato ai più rilevanti forum internazionali: dal Consiglio d´Europa al World Social Forum. Partecipa a varie riunioni del PSE e della IS per i DS come membro del Consiglio Nazionale dei Democratici di Sinistra. Dal luglio 2006 fa parte della Segreteria Nazionale dei DS occupandosi delle politiche per il Mezzogiorno. Dal novembre 2006, fino alla nascita del Partito Democratico, è segretario regionale dei DS Campania e, nel 2009, Segretario Regionale del PD. Il 5 giugno 2013 viene scelto come Coordinatore dei segretari regionali nella Segreteria nazionale del PD dal Segretario "reggente" Guglielmo Epifani, carica che ricopre fino a dicembre 2013. Il 16 settembre 2014 viene nominato Responsabile nazionale del PD con delega agli Esteri nella 2º Segreteria "unitaria" del Segretario Matteo Renzi. Il 15 giugno 2019 viene scelto come responsabile nazionale agli Esteri del PD dal Segretario Nicola Zingaretti. Nel 2014 viene insignito del Rosone d'Argento, organizzato dalla redazione di Aria di Troia (nella foto, l'on Amendola a destra, mentre riceve il premio).

L'on. Enzo Amendola, di origini troiane, è stato nominato Ministro agli Affari Europei nel nuovo governo Conte. Nato a Napoli il 22 dicembre 1973, respira la meravigliosa aria di Troia per molto tempo perché nella nostra città con il padre, il compianto dr. Carlo Amendola, trascorre le vacanze in diversi periodi della sua vita. Il suo impegno politico inizia a 16 anni. A 18 anni viene eletto per i DS capogruppo nella circoscrizione del centro storico di Napoli. Nella Sinistra Giovanile ricopre, poi, il ruolo di Responsabile Esteri Nazionale e di vice presidente della IUSY diventandone, dal 2001 al 2006, Segretario Generale. Negli ultimi due anni è stato membro del Presidium e dell’Esecutivo dell’Internazionale Socialista (IS). Per la IUSY è stato delegato ai più rilevanti forum internazionali: dal Consiglio d´Europa al World Social Forum. Partecipa a varie riunioni del PSE e della IS per i DS come membro del Consiglio Nazionale dei Democratici di Sinistra. Dal luglio 2006 fa parte della Segreteria Nazionale dei DS occupandosi delle politiche per il Mezzogiorno. Dal novembre 2006, fino alla nascita del Partito Democratico, è segretario regionale dei DS Campania e, nel 2009, Segretario Regionale del PD. Il 5 giugno 2013 viene scelto come Coordinatore dei segretari regionali nella Segreteria nazionale del PD dal Segretario "reggente" Guglielmo Epifani, carica che ricopre fino a dicembre 2013. Il 16 settembre 2014 viene nominato Responsabile nazionale del PD con delega agli Esteri nella 2º Segreteria "unitaria" del Segretario Matteo Renzi. Il 15 giugno 2019 viene scelto come responsabile nazionale agli Esteri del PD dal Segretario Nicola Zingaretti. Nel 2014 viene insignito del Rosone d'Argento, organizzato dalla redazione di Aria di Troia (nella foto, l'on Amendola a destra, mentre riceve il premio).

L'on. Enzo Amendola, di origini troiane, è stato nominato Ministro agli Affari Europei nel nuovo governo Conte. Nato a Napoli il 22 dicembre 1973, respira la meravigliosa aria di Troia per molto tempo perché nella nostra città con il padre, il compianto dr. Carlo Amendola, trascorre le vacanze in diversi periodi della sua vita. Il suo impegno politico inizia a 16 anni. A 18 anni viene eletto per i DS capogruppo nella circoscrizione del centro storico di Napoli. Nella Sinistra Giovanile ricopre, poi, il ruolo di Responsabile Esteri Nazionale e di vice presidente della IUSY diventandone, dal 2001 al 2006, Segretario Generale. Negli ultimi due anni è stato membro del Presidium e dell’Esecutivo dell’Internazionale Socialista (IS). Per la IUSY è stato delegato ai più rilevanti forum internazionali: dal Consiglio d´Europa al World Social Forum. Partecipa a varie riunioni del PSE e della IS per i DS come membro del Consiglio Nazionale dei Democratici di Sinistra. Dal luglio 2006 fa parte della Segreteria Nazionale dei DS occupandosi delle politiche per il Mezzogiorno. Dal novembre 2006, fino alla nascita del Partito Democratico, è segretario regionale dei DS Campania e, nel 2009, Segretario Regionale del PD. Il 5 giugno 2013 viene scelto come Coordinatore dei segretari regionali nella Segreteria nazionale del PD dal Segretario "reggente" Guglielmo Epifani, carica che ricopre fino a dicembre 2013. Il 16 settembre 2014 viene nominato Responsabile nazionale del PD con delega agli Esteri nella 2º Segreteria "unitaria" del Segretario Matteo Renzi. Il 15 giugno 2019 viene scelto come responsabile nazionale agli Esteri del PD dal Segretario Nicola Zingaretti. Nel 2014 viene insignito del Rosone d'Argento, organizzato dalla redazione di Aria di Troia (nella foto, l'on Amendola a destra, mentre riceve il premio).

 

Sponsor

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.