Italian English French German Portuguese Spanish

 Ultime Notizie                                                     

Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageCondividi questa paginaInvia questa pagina via mail
Back to Top

   
Troia °C
  24.02.2019 Meteo Troia

 

                                                                          IN PRIMO PIANO                                                                          

Video del Concerto dell’Epifania 2019

(4 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Coro Polifonico Santi Patroni “don Rolando Mastrulli”

Chiesa San Francesco – Troia (FG) - 6 gennaio 2019

 

Il 6 gennaio scorso, nella chiesa di San Francesco in Troia (FG), sotto la direzione del M° Nicola Lupoli, si è tenuta l’undicesima edizione del tradizionale Concerto dell’Epifania offerto dal Coro Polifonico Santi Patroni “don Rolando Mastrulli”, del quale è presidente Andrea Di Dedda. Il concerto è stato aperto col brano “Madre Purissima” (R. Mastrulli). Undici i brani eseguiti. Li riportiamo in ordine di esecuzione (tra paretesi: gli autori e i minuti per la ricerca sul video): Adeste Fideles (Anonimo, trascriz. J.F. Wade, 12:15), Astro del ciel (J. Mohr – F. X. Gruber, 16:45), Angeli Dei (E. Morricone, 20:24), Gloria (A, Vivaldi, 23:09), Mille cherubini in volo (F. Schubert, 26:14) (durante l’esecuzione del brano si può ammirare il Presepe dei Missionari Comboniani di Troia), Maria Mater Gratie (G. Fauré, 32:02), Pacem in terris (M. Frisina, 38:57), Amen (Tradiz. afro-americana, 43:12), Fratello sole, sorella luna (S. Francesco – Riz Ortolani, 47:20), I will follow him (F. Pourcel, 51:03), Preferisco il paradiso (M. Frisina, 55:35) con la partecipazione del “Coro Voci Bianche”. Hanno presentato l’evento: Isabella Iatarola e Stefano Pignatiello. Solisti: Antonella Martino, Concetta Pirro e Prisco Blasi. I dati dell’Ensemble Musicale sono riportati sulla locandina. Riprese: Ugo Visciani, Lucia Di Pierro, Francesco Maitilasso, Giancarlo Roseto. Montaggio video e regia: Pierpaolo Bellucci, al quale vanno i ringraziamenti della redazione di Aria di Troia per aver dato la disponibilità alla pubblicazione del video. Buona Visione.

 

 

Aria di Troia e del preappennino Febbraio 2019

(5 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

È in edicola

Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno

approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

 

Celebrazioni per il IX centenario della Cattedrale di Troia (1119-2019)

(4 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Programma

«Un anno di grazia questo 2019 in cui la città festeggia il Millennio della fondazione e i 900 anni della sua Cattedrale. Due nascite certificate dalle iscrizioni incise nel bronzo delle porte di questa monumentale Bibbia di pietra in cui i nostri padri depositarono un patrimonio di arte, di fede e di valori religiosi e civili per farlo giungere intatto attraverso le epoche fino a noi nelle forme sublimate dell’arte». Con questa consapevolezza, da domani sabato 2 febbraio e fino a sabato 14 settembre, la diocesi di Lucera-Troia vivrà le celebrazioni per il nono centenario della Cattedrale di Troia (1119-2019), oggi Concattedrale diocesana. I lavori della sua costruzione iniziarono nel 1093, all’indomani del Concilio presieduto da Urbano II, quando apparve evidente al vescovo Girardo l’inadeguatezza della preesistente Chiesa di Santa Maria al ruolo che stava assumendo la città che nel 1019 il catapano bizantino Boioannes aveva rifondato in funzione difensiva sulle rovine dell’antica Aecae dandole il nome beneaugurante di Nova Troia. Dopo una lunga pausa, i lavori ripresero nel 1107 per volere di Guglielmo II, successivamente alla traslazione delle reliquie dei Santi Eleuterio, Ponziano e Anastasio, e portati a termine, nel 1119, con uno sforzo collettivo dal sapore epico, dagli abitanti della città che con la forza delle braccia e la generosità del cuore,  l'estro e la fantasia, tra conoscenze e sperimentazioni, riuscirono in soli dodici anni a materializzare nella pietra un sogno, consegnando alla storia uno dei più puri esempi del romanico, una delle più suggestive cattedrali di Puglia.

Domani, 2 febbraio, alle ore 18.00, l’inaugurazione delle celebrazioni, con un solenne Pontificale presieduto dal vescovo ordinario, S.E. mons. Giuseppe Giuliano. Il 2019 sarà anche “Anno di grazia” per chi sosterà in preghiera nella Basilica troiana: dal mercoledì delle Ceneri, 6 marzo prossimo, dopo la lettura del Decreto di concessione, sarà possibile lucrare, alle solite condizioni previste dalla Chiesa, l’indulgenza plenaria. Nel corso dei mesi mancheranno appuntamenti diocesani con pellegrinaggi, incontri e dialoghi culturali, nonché momenti liturgici, presieduti dai vescovi che hanno guidato questa diocesi negli ultimi decenni (come da Manifesto che segue). Un unico appuntamento lungo fino a sabato 14 settembre, quando S.E. il sig. cardinale Salvatore De Giorgi, ultimo vescovo della diocesi di Troia, nella festa dell’Esaltazione della Croce, presiederà la solenne Celebrazione di chiusura.

«Ai tanti che visiteranno la nostra Cattedrale pensando di ammirare solo un’opera d’arte – scrive in una nota la Commissione cultura parrocchiale – l’augurio di vivere un’esperienza mistica che ne trasformi la mentalità del turista nella disposizione interiore del pellegrino».

 

                                                                          ALTRE NOTIZIE                                                                          



UNA TRAGEDIA TROIANA

AD UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI FEDERICA VENTURA NASCE L’ASSOCIAZIONE “Insieme Per…” Un anno fa, il 16 febbraio 2018, un’immane tragedia colpiva la nostra città. Federica Ventura, 40 anni, catechista ed insegnante di scuola materna, mamma di due bam...

Aria di Troia e del preappennino Gennaio 2019

È in edicola Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

Telecattolica intervista Marisa Donnini

I problemi e le difficoltà della stampa locale Nel video che segue, il giornalista di Telecattolica, Antonio Nino Bruno, intervista il direttore di “Aria di Troia e del Preappennino”, Marisa Donnini, sulla situazione e sulle difficoltà che incontr...

Buon 2019

Splendido e gioioso 2019 La redazione di Aria di Troia auspica che tutti i sogni dei nostri lettori possano realizzarsi nel 2019

  • UNA TRAGEDIA TROIANA

  • Aria di Troia e del preappennino Gennaio 2019

  • Telecattolica intervista Marisa Donnini

  • Buon 2019

 

 

                                                                      LE NOSTRE RUBRICHE                                                                     

 

 

 

                                                                            VEDI ANCHE                                                                               

 

Altre News

Altre News

Premi per visualizzare tutte le altre news...
Rubriche

Rubriche

Leggi le nostre Rubriche....
ariaditroiaLIVE

ariaditroiaLIVE

Visualizza la nostra WebTV
Facebook

Facebook

Il nostro profilo Facebook!!!
Pubblicità

Pubblicità

Per la pubblicità su questo sito contattaci.
Chiama il numero 3493877234
o inviaci una email
Altre News
Rubriche
ariaditroiaLIVE
Facebook
Pubblicità

 

 

Sponsor

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.