Italian English French German Portuguese Spanish

 Ultime Notizie                                                     

Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageCondividi questa paginaInvia questa pagina via mail
Back to Top

   
Troia °C
  26.09.2017 Meteo Troia

 

                                                                          IN PRIMO PIANO                                                                          

Al via l’undicesima edizione del progetto “Rainbow”

(3 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

“Come trasformare le scene primarie in un insieme femminile-maschile”

Dal 24 settembre all’8 ottobre 2017 a Sasso di Castalda (PZ) si svolgerà la undicesima edizione del progetto “Rainbow”, una sperimentazione avanzata nel campo del trattamento del disagio psichico e non, che vedrà la partecipazione di persone provenienti da tutta Italia e anche di bambini. Da oltre 40 anni il “Metodo alla Salute” e il “Progetto Nuova Specie”, di cui la Fondazione Nuova Specie onlus è rappresentante, hanno messo a punto e collaudato una primizia nel campo del cosiddetto disagio psicotico: un trattamento che non prevede l’utilizzo di psicofarmaci e sostanze sostitutive, ma si avvale di dinamiche di gruppi e metastoriche che coinvolgono anche il corpo e le emozioni. Nell’ambito della sperimentazione “Oltre le colonne d’Ercole”, sono stati messi a punto una serie di progetti sperimentali di crescita per cosiddetti psicotici (“Ti ricovero a casa mia”, “Faama”, “Rainbow”) che partono dalla convinzione, appunto, che sia possibile andare “oltre le Colonne d’Ercole” convenzionalmente fissate dalla psichiatria dominante. L’interpretazione e il trattamento adottati dalla psichiatria farmacologica risultano essere, infatti, una specie di “Colonne d’Ercole” oltre le quali non è possibile intravedere nessun’altra terra o punto di vista, inquadrando queste forme di disagio in prospettive croniche e senza possibilità di cambiamento. Il progetto “Rainbow” rientra nell’ambito delle “Conv.Inte” (Convivenze Intensive) quale settore specifico della Fondazione Nuova Specie onlus, insieme al progetto “La Finestra di Babich” (convivenza intensiva per sole donne), al progetto “EVVIVA” (convivenza intensiva per soli uomini), al progetto “Home” (convivenza intensiva fine settimanale nella propria abitazione), al progetto “Mi ricovero a casa mia” (convivenza intensiva per situazioni psicotiche nel proprio nucleo familiare), al progetto “Nutella” (convivenza intensiva estiva per situazioni psicotiche e non). Il progetto “Rainbow” rappresenta una interessante sperimentazione intensiva sul campo, della durata di due settimane, in cui convivono situazioni cosiddette psicotiche e situazioni asintomatiche, inclusi anche bambini, pre-adolescenti e adolescenti, in quanto ogni individuo, anche se non presenta un sintomo evidente, ha dentro di sé parti “psicotiche” che vanno prevenute, elaborate e messe in dinamica, anche grazie al confronto-scambio con gli altri partecipanti, coinvolgendo tutti e tre i codici della vita personali. La convivenza e lo scambio tra le diversità permette, infatti, un arricchimento e approfondimento delle dinamiche di gruppo e rende possibile  fare prevenzione anche riguardo il disagio. Questa undicesima edizione ha come tema: “Come trasformare le scene primarie in un insieme femminile-maschile”, tema che sarà oggetto, nel corso delle giornate, di “dinamiche metastoriche”, di laboratori teatrali “Realtea” e di momenti di formazione, anche avvalendosi delle originali ed innovative unità didattiche (“le sette corde della chitarra didattica globale”) e attraverso la lettura di testi mitopoietici. Tali innovative metodologie si avvalgono del nuovo punto di vista messo a punto dal dottor Mariano Loiacono (“Epistemologia Globale” “Quadrimensionalismo”). Il Progetto si svolgerà in Basilicata, a Sasso di Castalda (“U Sàsse” in dialetto lucano), uno dei comuni più incontaminati della Basilicata, caratterizzato da montagne, corsi d’acqua, ricca vegetazione, variegata quantità di animali e aria salubre. La struttura, sede della iniziativa, è una ex-caserma della forestale gestita da Lega Ambiente e situata all’interno del CEA (Centro di Educazione Ambientale) denominato “Il vecchio faggio”, all’interno del giovane Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese. Il nome deriva da un “faggio” antichissimo che è presente nella “Costara di San Michele” del paese: un albero secolare, la cui età è stimata tra i 300/400 anni, che prende il nome dalla vicina Cappella dedicata al Santo. L’evento è co-organizzato dalla Fondazione Nuova Specie onlus e dall’Associazione “Alla Salute” Basilicata che promuove il “Metodo alla Salute” nel territorio lucano.

per info: 347-5377143

Fondazione Nuova Specie ONLUS – viale Kennedy 58/D - 71029, Troia (FG)

C.F. 94084660714 - Tel. 0881/379289 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.nuovaspecie.comwww.metodoallasalute.blogspot.com

 

Aria di Troia e del preappennino settembre 2017

(14 voti, media 4.71 di 5)
Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 

È in edicola da lunedì 11 settembre

Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno

approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

 

Troia, luglio 2017: Festa dei Santi Patroni – Il video

(10 voti, media 4.20 di 5)
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 

Video delle parti salienti degli eventi religiosi

Come è ormai tradizione consolidata, anche quest’anno la nostra Città ha ricordato la traslazione delle Reliquie dei nostri Santi Patroni da Tibera a Troia, avvenuta nel 1105. I troiani, fedeli alla loro ricca tradizione di fede, hanno inteso celebrare con fervore sempre più crescente tale evento. Martedì 18 luglio, alle ore 19:30 si è snodata per il centro storico la processione delle Sacre Reliquie e dei Venerati Busti argentei dei Santi Patroni. Alla processione hanno partecipato, oltre al clero e a numerosi fedeli, il nuovo vescovo della diocesi Lucera-Troia, mons. Giuseppe Giuliano, le autorità civili e militari, le Confraternite e il gruppo Santi Patroni. Mercoledì 19 luglio, alle ore 19.00, si è tenuto il Solenne Pontificale, presieduto dal Vescovo con l’intervento dei presbiteri e delle comunità parrocchiali della città. La Liturgia è stata animata dal Coro Polifonico “S. Patroni-Don Rolando Mastrulli” di Troia. La redazione di Aria di Troia ringrazia l’amico Nino Giulio Pignatiello che ha messo a disposizione le sue riprese video. Pubblichiamo per i troiani lontani e per quelli che non hanno potuto assistervi, il filmato delle fasi salienti della processione e del Solenne Pontificale che quest’anno, a causa della inagibilità della Cattedrale a causa lavori, si è svolto all’aperto in piazza San Giovanni XXIII.

Video dei giorni 18 e 19 luglio

 

- Cliccare su questo link per leggere una breve storia dei Santi Patroni

 

                                                                          ALTRE NOTIZIE                                                                          



Energie a Sud: storie di lavoro e innovazione

Interverrà anche il noto chef orsarese Peppe Zullo Si svolgerà nell’elegante piazzetta Immacolata di Chiesanuova di Sannicola l’evento “Energie a Sud: storie di lavoro e innovazione”. Appuntamento mercoledì 6 settembre 2017 dalle 19,30 per chi, in u...

Antonio Gelormini al Festival “tra i vicoli della mente”

A Noci (BA), si parlerà dell’ Episcopius Troianus - Il taccuino di Troia Il giornalista pubblicista e scrittore troiano, Antonio Gelormini, sabato 26 agosto dalle ore 22:30, sarà presente nella II edizione del Festival “tra i vicoli della mente” che...

Estate Cellese 2017: un cartellone ricco di eventi

L’estate 2017 a Celle di San Vito: il paese più piccolo della Puglia. Dalla musica, all’arte, dalla tradizione alla cultura. Il ricco programma estivo di Celle di San Vito, frutto della collaborazione di Amministrazione comunale e Pro Loco, non ...

Ospite d'onore 2017

On.le Ciriaco De Mita Allo stato civile Luigi Ciriaco De Mita (Nusco, 2 febbraio 1928), è un politico italiano, ex Presidente del Consiglio, più volte ministro e sindaco di Nusco. Raggiunse l'apice del prestigio politico negli anni ottanta quando ...

Programma manifestazione 2017

Per il ritorno alla Home Page di "Rosone d'Argento 2017" cliccare quì

Luciano Rezzolla

L’Associazione Culturale “Aria di Troia” conferisce il “Rosone d’Argento 2017” per l’impegno di docenza, di dirigenza e di Presidenza di Astrofisica Teorica Relativistica a Luciano Rezzolla Nato nel 1967 da genitori troiani, Domenico ed Emilia. Tr...

Don Paolo Paolella

L’Associazione Culturale “Aria  di Troia” conferisce il “Rosone d’Argento 2017” per l’impegno sacerdotale, parrocchiale e sociale a Don Paolo Paolella Nato a Biccari l’11 gennaio 1945, da Cesare, Maresciallo dell’Aereonautica, e dall’insegnante Cle...

Leonardo Maddalena

L’Associazione Culturale “Aria di Troia” conferisce il “Rosone d’Argento 2017” per l’impegno di recitazione teatrale e cinematografica nazionale a Leonardo Maddalena Nato a Foggia il 3 giugno 1978 da Tommaso e Maria Di Brita. Si forma presso la Scu...

Edoardo Beccia

L’Associazione Culturale “Aria  di Troia” conferisce il “Rosone d’Argento 2017” per l’impegno politico ed Amministrativo a Edoardo Beccia Nato a Troia il 3 agosto 1953, da Giuseppe e Mercede. Compie i suoi studi a Troia, Foggia e Roma dove consegue...

Premiati 2017

Premiati col "Rosone d'Argento 2017" Cliccare sulle foto per i curricula ed video dei premiati     A Edoardo Beccia per l'impegno  politico, amministrativo e sociale     A Leonardo Maddalena per l'impegno  televisivo, artistico e teatral...

Storico Premiati

Insigniti del “Rosone d'Argento” dal 1989 al 2017 Anno Sede Insigniti 1989 Torino Vincenzo Bambacigno. 1994 Torino Antonio Di Gennaro (Maina), Mario Donnini, Vincenzo Iorio, Leon Ma...

Contattaci

Redazione Giornale   “ARIA DI TROIA E DEL PREAPPENNINO” Periodico di cronaca , cultura, opinione e sport EDITORE ASSOCIAZIONE CULTURALE “ARIA DI TROIA” Via Roma 62 – 71029 Troia Per contattarcci clicca QUI DIRETTORE RESPONSABILE MARISA D...

Schianto in moto a Montaguto

Muore il giovane ventottenne troiano Antonio Narducci Un tragico incidente è avvenuto oggi, 30 luglio 2017, intorno alle 11:00, in località Scalo nel Comune di Montaguto, lungo la SS90. I soccorsi sono stati immediati, ma a nulla è valso ogni tentat...

La Puglia che non ti aspetti

Al via da Vieste le escursioni per scoprire i Monti Dauni Dal 20 Luglio al 31 Agosto, ogni settimana, itinerari full day con visite guidate e degustazioni per scoprire alcuni tra i borghi più belli di Puglia Una iniziativa di A.c.t! Monti Dau...

  • Festa della Beata Vergine Maria Addolorata 2017

  • Festa Madonna della Speranza 2017

  • Energie a Sud: storie di lavoro e innovazione

  • Antonio Gelormini al Festival “tra i vicoli della mente”

  • Estate Cellese 2017: un cartellone ricco di eventi

  • Ospite d'onore 2017

  • Programma manifestazione 2017

  • Luciano Rezzolla

  • Don Paolo Paolella

  • Leonardo Maddalena

  • Edoardo Beccia

  • Premiati 2017

  • Storico Premiati

  • Contattaci

  • Schianto in moto a Montaguto

  • La Puglia che non ti aspetti

 

 

                                                                      LE NOSTRE RUBRICHE                                                                     

 

 

 

                                                                            VEDI ANCHE                                                                               

 

Altre News

Altre News

Premi per visualizzare tutte le altre news...
Rubriche

Rubriche

Leggi le nostre Rubriche....
ariaditroiaLIVE

ariaditroiaLIVE

Visualizza la nostra WebTV
Facebook

Facebook

Il nostro profilo Facebook!!!
Pubblicità

Pubblicità

Per la pubblicità su questo sito contattaci.
Chiama il numero 3493877234
o inviaci una email
Altre News
Rubriche
ariaditroiaLIVE
Facebook
Pubblicità

 

 

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.