Italian English French German Portuguese Spanish

Articoli Rosone D'Argento 2012 Grandi emozioni, tanti applausi: questo è il Rosone d’Argento

Grandi emozioni, tanti applausi: questo è il Rosone d’Argento

(43 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 43
ScarsoOttimo 
Articoli Rosone D'Argento 2012
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

In mille hanno partecipato all’edizione 2012, avvalorata dalla performance del cantautore Tony Santagata e dalla presenza del consigliere regionale Giannicola De Leonardis.

All’ombra del massimo testimone della cultura di ogni tempo della civitas trojana, si è tenuta ieri, 8 agosto 2012, l’attesissima manifestazione del “Rosone d’Argento 2012”, considerevolmente assistita.

Oltre mille i partecipanti che, con la loro presenza, hanno plaudito all’impeccabile organizzazione dell’evento che, da più anni, dà un alto tono del tutto singolare alla programmazione degli spettacoli estivi.

Ad essere omaggiata, quest’anno, oltre alla classica categoria dei sindaci di Palazzo d’Avalos, anche l’eccellente imprenditoria di alcuni giovani troiani che, del tutto controcorrente, combattono la crisi che attanaglia la società italiana e non.

Dalle ore 21, sorpresa su sorpresa, si è svolta l’insigne premiazione che, come hanno affermato l’avv. Mario Tredanari, presidente del Comitato “Rosone d’Argento”, ed il sindaco di Troia dott. Edoardo Beccia, va conferita a chi ha dato o dà lustro alla nostra cittadina e a chi veramente sente proprio il massimo senso di appartenenza alla cosiddetta “troianità”.

Tre magiche ore, aperte dal trio “Ist terre e fuoco” e dal “Nuovo Concerto Bandistico Città di Troia”, al quale, sulle forti note della celebre “The winner takes it all” degli Abba, è stato conferito per mano del sindaco Beccia il primo Rosone d’Argento 2012, per l’impegno culturale e musicale.

Seconda premiazione alla professoressa Ermelinda Buono, fiduciaria dell’I.T.C. “Giannone” di Troia per oltre venticinque anni, per l’impegno socio-scolastico profuso a favore della trasmissione della cultura. A premiarla, due suoi ex allievi che, entusiasmati durante la carriera scolastica dal progetto “Il giornale in classe”, oggi sono due giornalisti: Piergiorgio Aquilino e Marisa Donnini.

Il terzo Rosone è stato conferito, per l’attività politica-amministrativa, a Giuseppe Aquilino, per la sua diligente guida della Cittadina durante gli anni settanta. A premiarlo, il consigliere regionale Giannicola De Leonardis, il quale è stato sottoposto ad intervista da parte del conduttore della serata, Geppo Piantanida.

Ancora un omaggio per la cultura è andato a Giovanni Guadagno, celebre per il suo studio del dialetto troiano e per aver scritto numerose commedie teatrali in vernacolo. Premio ricevuto per mezzo delle mani del grande Tony Santagata, ospite eccezionale della serata.

Il momento clou è stato segnato proprio dalla performance artistica del cantautore pugliese, dalle origini vicine alla nostra terra. Ossequiato dalla Redazione tutta del periodico “Aria di Troia e del Preappennino” – organizzatrice dell’evento – col quinto Rosone d’Argento, Tony Santagata (di recente nominato Ambasciatore per la Rai nel Mondo) ha voluto esibirsi con un piccolo concerto durato circa tre quarti d’ora e accompagnato dalle note delle più celebri: “Quanto è bello lu primm ammor”, “Lu Maritiello”, fino alla più recente “Padre Pio ho bisogno di te”. Grande emozione nei suoi occhi per il prestigioso riconoscimento all’ombra di quel “suo” tanto amato Rosone, ma anche forte fremito nella gremita piazza Episcopio che ben ha saputo plaudire all’artista.

Al termine, il nuovo Rosone per l’imprenditoria giovanile assegnato a Pasquale Volpe. A ricevere l’omaggio dal main sponsor Giovanni Vitale e dagli assessori Cuttano, Martino e Ciccarelli.

A chiudere la riuscitissima cerimonia ancora un pezzo della Banda di Troia che ha così rimandato l’appuntamento al Rosone d’Argento 2013!

 

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.