Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Marzo 2017 Marika Borrelli “amore 3.0” – Il video
Back to Top

Marika Borrelli “amore 3.0” – Il video

(12 voti, media 4.67 di 5)
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 
News - Marzo 2017
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Lucera - libreria Ku:blai: presentazione del libro

Con la collaborazione con l’associazione troiana “La Melagranata”, il 22 febbraio u.s., presso la libreria Ku:blai di Lucera, Marika Borrelli, premio Rosone d’Argento 2015, ha presentato il suo ultimo lavoro “amore 3.0 – Amarsi nel terzo millennio”, un ironico manuale che prova ad insegnarci come si fa ad amarsi ai giorni nostri. Ha dialogato con Marika, l’ins. Imma Cibelli, consigliere comunale nell’attuale amministrazione presieduta da Antonio Tutolo. Marika e Imma sono entrambe di origini troiane: i rispettivi papà, Nicolino e Secondino, erano nativi di Troia. Marika ha compiuto gli studi classici. Ha conseguito due lauree. Formatrice, docente, visiting professor universitaria. Ex sindacalista. Esperta di questioni di genere, sociali e di costume. Attualmente è funzionaria ministeriale. Giornalista freelance, ha collaborato con/per: il fattoquotidiano.it, behablog.it, NonSprecare.it, Ottopagine-Irpinia, Noidonne, vogue.it. Scrive per orticalab.it (vincitore del PWI2012), giulia.globalist.it, L’Universale.it, XXdonne.it. Ha pubblicato: nel 2011 il saggio "Come Pesci nella Rete", con Januaria Piromallo; nel 2012 l'e-book sul giornalismo "Il Peggio Deve Ancora Venire". Ha pubblicato ora, in edizione cartacea, “Amore 3.0” del quale in precedenza era stato prodotto un e-book. La “Seconda avvertenza” di “Amore 3.0”, è simpaticamente dedicata all'amico prof. Vincenzo Manna, anche lui troiano d.o.c., che viene scherzosamente definito “il nostro musicista normanno”.  La vena graffiante di Marika viene evidenziata dalla presentazione che lei fa di sé: “sono giornalista (con iscrizione all’Ordine, precisa), scrittrice e blogger. Ma anche tanto altro. Docente, formatrice, mamma, rompiscatole. Tuttavia, per vivere, lavoro in un ufficio pubblico. In Italia hanno deciso che con le lettere non si mangia. Il legame con Troia e la Puglia (vivissimo) lo si deve al fatto che mio padre, Nicolino, ne era un orgogliosissimo nativo; il rosone della cattedrale di Troia campeggia sulla sua lapide. A Troia ho ancora tanti miei parenti di parte paterna. Ci torno qualche volta. Mi sento molto pugliese”. Nel libro, l’autrice attesta che l’amore, fondamentale nelle nostre vite, ha cambiato alcune sue manifestazioni attraverso l’irruzione del web. Secondo Marika l’ironia resta l’unica ancora di salvezza in un mondo che soffre di egoismi ed invidie. Si tratta di un testo molto “terapeutico”. Tante, oggi, sono le crisi matrimoniali e Marika vuole scoprire perché ci si lascia così tanto. Si vive per stare assieme. Per poco o per molto. Oltre che il già citato Vincenzo Manna, Marika ricorda tutti i suoi compagni di viaggio: Anarkikka, al secolo Stefania Spanò, illustrautrice come lei si definisce; c’è Pietro Gorini, aforista, un genio, da cui ha setacciato (con il suo permesso) tante frasi caustiche. Ancora, c’è Mario Perrotta, ingegnere sì, ma anche grande fotografo e film- maker; c’è il figlio Dario ed il suo (non)marito Tonino. L’ aiuto che le hanno dato è stato preziosissimo: non le hanno rotto le scatole durante la scrittura del saggio. La presentazione di “Amore 3.0” è stata intervallata dalle piacevoli “incursioni musicali” della promettente Giorgia Bianco e dalle interpretazioni di alcuni brani a cura degli attori de “La Melagranata” Rosanna Mottola, Elisa Liguori, Adriana Taronna e Giovanni Guadagno. Come promesso nel numero di marzo 2017 di Aria di Troia pubblichiamo di seguito il video dell’intero evento.

 

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.