Italian English French German Portuguese Spanish

Rubriche Sport GS TROIA: Barisciani, Capuano e Marino stendono l’Arpifoggia
Back to Top

GS TROIA: Barisciani, Capuano e Marino stendono l’Arpifoggia

(1 voto, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

5 a 3 il risultato finale a favore dei gialloverdi che domenica ospitano il Candela

Giornata calda, clima ideale per giocare una bella partita che vede di fronte il fanalino di coda Arpifoggia, contro un G.S Troia in lotta per i play off. Troia in campo con il solito 4-4-2 con Padalino fra i pali, Potito, De Lorenzis, d’Amato e Cavaliere in difesa, a centrocampo D’Angelo, Lo Muzio, Marino, D’Andrea, coppia d’attacco Capuano (in foto) - Barisciani. Partita ricca di emozioni e grandi occasioni da rete sin dal primo minuto di gara e la prima marcatura porta la firma di Barisciani che sotto rete, grazie anche ad una deviazione, batte il portiere avversario. L’Arpifoggia pareggia dopo uno svarione difensivo del Troia e dopo un batti e ribatti in area, la compagine foggiana trova il gol. 2 a 1 di Capuano dagli 11 che con un bel destro spiazza il portiere avversario. Continuano a fioccare le occasioni a favore dei gialloverdi che trovano il gol del 3 a 1 grazie a un tiro-cross dalla trequarti di Marino, gol favorito anche dalla complicità del portiere.

Alla fine del primo tempo il risultato sembra ormai già portato a casa ma nella ripresa l’Arpifoggia ci fa sentire il fiato sul collo e dopo un lungo pressing nella nostra metà campo trova prima il gol del 3 a 2 e poco dopo anche quello del pareggio. Il Troia non ci sta e prova a sfondare più volte. A trafiggere per la 4° volta il portiere foggiano è ancora Barisciani: punizione dal vertice alto di sinistra e il nostro numero 7 trova il gol battendo l’estremo difensore sul suo palo. Il possesso palla è prevalentemente troiano e si vede anche se la palla è stata giocata molte volte con dei rilanci dalla difesa. Ancora Barisciani su azione di contropiede batte con un bel pallonetto il portiere in uscita. Risultato finale: Arpifoggia 3 – G.S. Troia 5. Bella partita ricca di occasioni da rete la maggior parte non sfruttate né dall’una né dall’altra parte ma soprattutto noi abbiamo sciupato un po’ troppo in avanti. Ora si pensa già al prossimo impegno casalingo contro il Maroso Candela (and. 0-0) in programma per domenica 1° Aprile. FORZA RAGAZZI!

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.