Italian English French German Portuguese Spanish

 Ultime Notizie                                                     

Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageCondividi questa paginaInvia questa pagina via mail
Back to Top

   
Troia °C
  26.03.2019 Meteo Troia

 

                                                                          IN PRIMO PIANO                                                                          

Insieme per ricordare Federica Ventura attraverso la formazione

(3 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Convegno in-formativo sulla violenza di genere

“Sempre con te. Dalla consapevolezza di sé alla costruzione della coppia” è il titolo del convegno in-formativo che si terrà a Troia al cineteatro “Cimaglia” martedì 26 marzo 2019 alle ore 18,30 organizzato e promosso dall’associazione “insieme per…”. La manifestazione si svolge in occasione del compleanno di Federica Ventura, la giovane donna morta per mano del marito a febbraio dello scorso anno e si pone l’obiettivo di informare e formare i cittadini sulle violenze domestiche e sugli strumenti a disposizione per la prevenzione e la messa in sicurezza delle vittime. Interverranno: il sindaco di Troia Leonardo Cavalieri, l’avv. Elisa De Maso, civilista esperta in diritto di famiglia, la dott.ssa Ines Panessa, psicologa clinica e forense, la dott.ssa Alfonsina De Sario, vice commissario esperta sulla violenza di genere della Questura di Foggia, la prof.ssa Antonella Cagnolati, docente di storia dell’educazione di genere presso l’Università di Foggia. Musica a cura del chitarrista maestro Raffaele Giorgio e lettura di poesie inedite a cura dell’autore Matteo Mantuano pubblicate nei volumi della Montegrappa Edizioni. Durante il convegno sarà presentata la prima edizione del Premio Federica Ventura patrocinato dall’Unifg e dal Comune di Troia, un concorso che sta coinvolgendo le scuole materne della cittadina troiana, nella consapevolezza che l’educazione scolastica sia il punto di partenza per quella rivoluzione sociale e culturale che annienti le disuguaglianze di genere. Il progetto è sostenuto dall’associazione “insieme per…” nata in memoria di Federica Ventura. Quella contro la violenza di genere è una battaglia da combattere nelle menti dei più giovani affinché gli stereotipi che la alimentano vengano debellati.

Info:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tel. 3493877234

In allegato file scaricabil:

Domanda partecipazione premio F. Ventura

Regolamento premio F. Ventura


Allegati:
FileDimensione del FileDownloads
Scarica questo file (Insiemeper26mar19a.jpg)Domanda partecipazione premio Federica Ventura539 Kb9
Scarica questo file (Insiemeper26mar19.jpg)Regolamento premio Federica Ventura718 Kb10

 

Cattedrale di Troia (Fg) - 900anni

(7 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

La lectio di don Vincenzo Francia

Con la lectio di don Vincenzo Francia - presbitero della Diocesi di Lucera-Troia in Vaticano e Officiale della Congregazione delle cause dei Santi - “La Cattedrale di Troia: cosa vede un turista“, sabato 16 marzo u.s., ha preso il via il ciclo di incontri organizzati dall’Ufficio Parrocchiale in occasione delle celebrazioni per il IX Centenario dell’odierna Basilica Concattedrale di Troia. Un’analisi storico-teologica che, con sapienza espressiva, ha spaziato dalla pulsione devozionale di una Chiesa costruita ‘senza barriere’ direttamente sulla via Traiana, nel cuore della cittadina ricostruita dal Catapano bizantino Basilio Boioannes un secolo prima, al percorso ‘accogliente’ verso ‘l’altare di Dio’ e a quella sorta di pellegrinaggio ‘in scala’ - riprodotto in ogni ‘navata’ - per compiere la via della salvezza. Dalle braccia aperte della croce, nella versione planimetrica latina, all’identificazione della maggior parte delle Cattedrali con la Madre di Cristo, Santa Maria, e alla evoluzione dell’intitolazione alla sua peculiarità di Beata Vergine Assunta in Cielo. Un viaggio nella tradizione, nei sentimenti di fede, nella bellezza e nella storia, anche attraverso le esperienze personali di don Vincenzo Francia, giovane e ‘allampanato’ seminarista a Troia proveniente dalla vicina Biccari e poi Parroco della stessa Cattedrale - prima dell’approdo in Vaticano - per cogliere, nell’immediatezza dell’approccio ‘da turista’, gran parte dei particolari più suggestivi e significativi di una raffinata testimonianza di artigianalità artistica, voluta da una committenza dallo spessore culturale e teologico di altissimo e ‘profondo’ rilievo. Un volo metaforico, che appoggiandosi sui 5 pinnacoli della facciata ha sintetizzato l’intera lectio in una sorta di “Pentateuco” personale, nelle riflessioni di cinque grandi protagonisti del pensiero e della cultura di tutti i tempi, affidato come dono conclusivo all’affezionato uditorio:

1 - Quando ci sentiamo sopraffatti dal fuggire dell’esperienza, ci rivolgiamo a un’immagine (Elias Canetti)

2 - I popoli hanno depositato nell’arte le loro idee più elevate (Georg Wilhelm Friedrich Hegel)

3 - La perfezione delle forme dipende dalla precisione delle formule (Albert Einstein)

4 - La tradizione non è il culto delle ceneri, ma la custodia del fuoco (Gustav Mahler)

5 - Noi siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni (William Shakespeare).

Hanno dialogato con don Vincenzo Francia, nel gremitissimo Auditorium del Polo Museale già Refettorio del Seminario Vescovile, Mina De Santis, don Pio Zuppa, Fausto Aquilino e Giovanni Basile, che ha presentato e anticipato i tratti del lavoro in itinere - insieme allo stesso don Vincenzo - che completerà il cosiddetto ‘Trittico del dolore’, di cui sono stati già pubblicati “Il santuario dell’assenza”“Pietre di Monte Sole”. "Una via crucis per i nostri giorni" è il sottotitolo del lavoro (titolo ancora da definire) ispirato alle 14 stazioni della Via Crucis voluta da Mons. Antonio Pirotto per la Cattedrale di Troia, a suo tempo commissionata allo scultore altoatesino, Emilio Demetz, chiamato dalla Val Gardena. Obiettivo degli autori: evidenziare l’abbinamento che ogni immagine della Via Crucis suggerisce nell’odierna quotidianità (es. La prima stazione dedicata alla condanna rimanda al tema dell'Ingiustizia, ecc.), In pratica, riflettere in una foto "moderna" ciò che trasmette ogni bassorilievo. Le due immagini (via crucis e foto di attualità relativa) saranno corredate da testi descrittivi, poetici, riflessioni edificanti e lapidarie.  A tal proposito, nel ringraziare don Vincenzo Francia per l’apprezzamento e i ripetuti‘gratificanti’ riferimenti al mio recente “Pentateuco Troiano” - Radici Future Produzioni, mi permetto di sottoporre al vaglio degli autori l’indicazione di un’aggiunta: in linea con i sentimenti di letizia e di speranza irradiati dalla stessa Cattedrale. Non fermarsi alla stazione della Sepoltura, ma prevedere anche la quindicesima: quella della Risurrezione, come da tempo è in uso - nell’arredo di molte chiese - nello spirito dell’annuncio Evangelico, per tener viva la fiamma della speranza e della realtà che rappresenta.

Brevi cenni biografici su mons. Francia

Vincenzo Francia, nato a Biccari (FG), è presbitero della Diocesi di Lucera-Troia (FG). Officiale della Congregazione delle Cause dei Santi. È docente di Iconografia Mariana presso la Pontificia Facoltà Teologica “Marianum” di Roma. Ha collaborato con diversi periodici e ha pubblicato articoli e saggi su argomenti religiosi, storici e artistici. Tra le sue pubblicazioni “Un’unica offerta. Seguire Gesù sacerdote e vittima”, 2013; “La tenda dell’incontro. Maria di Nazareth nella fede dei cristiani”, 2014: entrambe con Edizioni VivereIn; e la più recente "Maria attraverso la pittura", 2018 Paoline Editoriale Libri. Dove l'Autore ripercorre la vita di Maria, e la fede che la Chiesa nutre verso di lei, attraverso alcune delle più straordinarie opere d'arte, più o meno conosciute. A introdurre ogni opera: un brano biblico, a cui viene affidato il compito di aprire una finestra sulla vita di Maria.

affaritaliani.it

 

Aria di Troia e del preappennino Marzo 2019

(6 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

È in edicola

Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno

approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

 

                                                                          ALTRE NOTIZIE                                                                          



Giornate FAI di primavera a Troia

Troia: la città millenaria

La Cattedrale di Troia: cosa vede un turista

Iniziativa per i 900 anni dell Cattedrale di Troia

UNA TRAGEDIA TROIANA

AD UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI FEDERICA VENTURA NASCE L’ASSOCIAZIONE “Insieme Per…” Un anno fa, il 16 febbraio 2018, un’immane tragedia colpiva la nostra città. Federica Ventura, 40 anni, catechista ed insegnante di scuola materna, mamma di due bam...

Aria di Troia e del preappennino Febbraio 2019

È in edicola Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

Diocesi Lucera-Troia: 2° ciclo Scuola delle Cattedrali

Parteciperà anche il direttore generale della LUISS dr. Giovanni Lo Storto

Aria di Troia e del preappennino Gennaio 2019

È in edicola Ricordiamo che gli articoli presenti sul sito web sono differenti e/o meno approfonditi di quelli pubblicati sull'edizione cartacea.

Telecattolica intervista Marisa Donnini

I problemi e le difficoltà della stampa locale Nel video che segue, il giornalista di Telecattolica, Antonio Nino Bruno, intervista il direttore di “Aria di Troia e del Preappennino”, Marisa Donnini, sulla situazione e sulle difficoltà che incontr...

Buon 2019

Splendido e gioioso 2019 La redazione di Aria di Troia auspica che tutti i sogni dei nostri lettori possano realizzarsi nel 2019

  • Festa nazionale del disagio diffuso

  • Giornate FAI di primavera a Troia

  • La Cattedrale di Troia: cosa vede un turista

  • UNA TRAGEDIA TROIANA

  • Aria di Troia e del preappennino Febbraio 2019

  • Diocesi Lucera-Troia: 2° ciclo Scuola delle Cattedrali

  • Aria di Troia e del preappennino Gennaio 2019

  • Telecattolica intervista Marisa Donnini

  • Buon 2019

 

 

                                                                      LE NOSTRE RUBRICHE                                                                     

 

 

 

                                                                            VEDI ANCHE                                                                               

 

Altre News

Altre News

Premi per visualizzare tutte le altre news...
Rubriche

Rubriche

Leggi le nostre Rubriche....
ariaditroiaLIVE

ariaditroiaLIVE

Visualizza la nostra WebTV
Facebook

Facebook

Il nostro profilo Facebook!!!
Pubblicità

Pubblicità

Per la pubblicità su questo sito contattaci.
Chiama il numero 3493877234
o inviaci una email
Altre News
Rubriche
ariaditroiaLIVE
Facebook
Pubblicità

 

 

Sponsor

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.