Italian English French German Portuguese Spanish

News News Eventi Mostre MADE IN ITALY

MADE IN ITALY

(0 voti, media 0 di 5)
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
News Eventi - Mostre
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Collettiva di Digital Art  - Dal 2 al 13 febbraio, presso il Caffè tra le righe/Spazio Off in Via de Cesare, 13 a San Severo (Fg) espongono: Roberta Fiano (stilista, grafica, art manager), Savino Ficco (fotografo, grafico, modellista) e Gianfranco Poliseno (grafico, modellista).

Quante volte abbiamo letto o sentito pronunciare l’espressione inglese “Made in Italy” per indicare la creatività e l’ingegno tipicamente italiano che ha portato il nostro paese ad eccellere nella competizione commerciale internazionale?

Con il trascorrere degli anni il “Made in Italy” è diventato un vero e proprio marchio nonché il terzo al mondo per notorietà, dopo Coca-Cola e VISA.

Questa espressione ha assunto anche una valenza sociale, indicando lo stile di vita e le caratteristiche peculiari del nostro modo di essere: “Italians do it better”come diceva Madonna, la famosissima popstar americana di origini italiane.

Made in Italy è il nome scelto per questa AZIONE ARTISTICA di Roberta Fiano, Savino Ficco e Gianfranco Poliseno.

Da un idea Savino Ficco, la collettiva di digital art narra attraverso le immagini la società civile, la politica e la storia del Bel Paese.

In vista delle prossime elezioni politiche (Febbraio 2013), gli artisti intendono mostrare uno spaccato della nostra società e della nostra storia recente.

A dare forza e supporto al progetto, sarà distribuito un giornale che verrà “venduto” nel corso della mostra a chiunque vorrà rilasciare un’offerta libera.

Al suo interno, articoli scritti da giornalisti emergenti (Marisa Donnini e Piergiorgio Aquilino), che approfondiranno i temi sviluppati nelle opere esposte.

L’allestimento avrà uno “stile elettorale”, con le opere stampate su carta per manifesto e “affisse” all’interno dello spazio espositivo.

Il 20% della somma ricavata dalla vendita di ogni opera, insieme all’intero incasso delle offerte libere ricevute per il giornale, permetterà agli organizzatori di acquistare generi alimentari di prima necessità da destinare a famiglie disagiate.

In occasione del vernissage Paola Marino si esibirà in reading e la ballerina Ada Santamaria in una performance di danza.

Una simile iniziativa si fonda sulla convinzione che l’arte, in qualunque forma sia espressa, costituisca un veicolo non solo di godimento estetico, ma anche di messaggi e di azioni sociali.

La mostra, a cura di Roberta Fiano e Savino Ficco sarà inaugurata sabato 2 febbraio alle ore 21,00 presso il Caffè Tra le Righe/Spazio Off di San Severo, in via de Cesare 13 e sarà visitabile fino a mercoledì 13 febbraio 2013.

BIO ROBERTA FIANO

Roberta Fiano nasce a Terni il 5 maggio del 1966, dopo la maturità classica si iscrive all’Accademia di Costume e di Moda di Roma, per quindici anni fa la stilista (Fiore,Balestra,Versace),la costumista e illustratrice di disegni di animazione, lavorando anche all’estero (Lowe & Partners – Dusseldorf). Nel’99 consegue un Master in Management della Moda, nel 2001 apre uno studio stilistico e consegue i diplomi di laurea di I e II livello all’Accademia di Belle Arti di Foggia, nella stessa città è grafico e creative consultant presso la società di comunicazione Red Hot. Dal 2009 ad oggi è coordinatrice del gruppo artistico Ecstrarte e nel 2010 diventa socia di Aradia Art Management, un’agenzia che promuove artisti emergenti, negli stesi anni intraprende anche un suo percorso artistico come pittrice digitale.

BIO SAVINO FICCO

Savino Ficco nasce a San Giovanni Rotondo (Fg) il 22 settembre del 1979. Dopo la maturità conseguita nel ’99 all’Istituto Statale d’Arte, nel 2004 consegue il diploma di laurea di I livello in Scenografia e nel 2007 il II livello in Grafica. Dal 2001 è scenografo per teatro, cinema, fiction e pubblicità; nel 2003 “Rosso fango” vince il David di Donatello nella sezione cortometraggi.

Nel 2005 collabora alla realizzazione di due puntate della serie Tv Revelations, nel 2006 per il film INKEHART e per spot pubblicitari (Bertolli, Amadori, Barilla ecc..), collabora con Raffaele Montesano, Andrea Faini Stuart Rose, Renato Lori e Aldo de Lorenzo.

Oltre a personali e collettive nel 2010 apre a Foggia Studio 79, uno studio di consulenza, ideazione e realizzazione fotografica pubblicitaria e grafica.

BIO GIANFRANCO POLISENO

Gianfranco Poliseno, in arte Jack, è un cultore cinematografico, la sua più grande passione è la settima arte, e da li deriva tutta la sua conoscenza dell’arte in generale. Come spesso gli piace ricordare, il cinema racchiude tutte le arti, la fotografia, la scultura, la pittura, la grafica, ecc. e tutte queste arti, per funzionare, devono essere di qualità soprafina. La sua “mania”, il collezionismo cinematografico, lo ha portato ad espandere questa passione e a sfociare nella grafica minimalista (ultima in ordine cronologico) ricreando secondo i suoi punti di vista espressioni, linguaggi, significati delle pellicole che più lo hanno colpito. Anche creatore di diorami, plastici e quadri pittorici, Jack attualmente è anche grafico freelance, dove unisce la sua conoscenza del marketing pubblicitario alla sua passione per la grafica. Diplomato nel 2000 in Tecnico per Geometri, ha frequentato diversi corsi informatici e grafici.

BIO ADA SANTAMARIA

Ada Santamaria, foggiana classe ’77, laureanda in Scienze dell'Educazione come educatrice professionale extrascolastica con una tesi sulla danza-terapia, è istruttrice federale di discipline musicali e si occupa di danza per passione dopo aver iniziato all'età di 20 anni seguendo un corso di hip-hop.

Inizia a fare stages in giro per l'Italia con i professionisti del settore e ha fatto parte del gruppo le "Mathos", in cui ha ballato jazz, contemporaneo, tango, afro, acrobatica, hip-hop.

Ha avuto occasione di esibirsi nei teatri, locali e nelle piazze, partecipando a numerosi eventi e spettacoli per approdare alla sua ultima frontiera la danza orientale che insegna oltre ai corsi di fitness in palestra.

E’ stata ballerina e coreografa del musical “Forza Venite gente”, ha collaborato in qualità di coreografa ad un progetto extrascolastico con l’istituto Marconi lo scorso anno e quest’anno ripeterà l’esperienza mettendo in scena Jesus Christ Superstar.

Collabora con artisti che richiedono performance estemporanee.

Tutto quello che è arte assorbe i suoi sensi, ma la danza è sicuramente la forma d'espressione attraverso la quale riesce meglio ad esprimere se stessa e a raccontare il suo vissuto.

BIO PAOLA MARINO

Paola Marino dal 2006 conduce laboratori creativi teatrali per ragazzi, collabora con diverse scuole elementari e medie sul territorio per laboratori creativi teatrali, collabora con diverse riviste di poesia e narrativa nazionali ed internazionali.

Ha pubblicato diversi libri di poesia e due libri di short story: Oltre l’ombra, Firenze libri; Il golfo delle ore assenti, Besa Editrice.

Dal 2008 è Direttore Artistico dell’ Associazione Culturale SPAZIO OFF (aderente all’ARCI) presso il Caffè Tra Le Righe di San Severo (Fg).

Attualmente collabora con il regista Roberto Galano per il Teatro dei Limoni di Foggia.

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.