Italian English French German Portuguese Spanish

News News Eventi Mostre “Digital Art Expo” in mostra a Skantinato 58 le opere di Jack Poliseno

“Digital Art Expo” in mostra a Skantinato 58 le opere di Jack Poliseno

(2 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
News Eventi - Mostre
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Dal 4 al 14 Ottobre, dopo la vittoria al contest “YNot?” l’artista troiano si racconta in una mostra

Vernissage in programma Domenica 4 Ottobre alle 20.00 presso il Bibliocafè Skantinato 58 in Via Ritucci a Troia. Jack Poliseno è il vincitore del contest artistico “YNot?” e la sua creazione, una immagine rielaborata della Cattedrale di Troia, campeggia oggi sulle borse “YNot?” di centinaia di donne in giro per l’Italia e per il mondo. È uno degli artisti che con maggior vigore e tenacia si sta distinguendo nel panorama artistico locale in un settore, quello della graphic art, quanto mai complesso. Lui si chiama Gianfranco Poliseno, in arte Jack Poliseno, ed è uno straordinario artista autodidatta, dalla passione contagiosa. Anche a Skantinato 58 ci siamo lasciati contagiare e a partire da Domenica 4 Ottobre alle 20.00, ospiteremo le sue opere negli spazi del Bibliocafè di Via Ritucci nella mostra “Digital Art Expo”. Jack è un artista poliedrico che ama “creare” attraverso strumenti e materiali diversi Coltiva sin da bambino la passione per plastici e diorami artistici, il più delle volte creati con materiali di riciclo. Con il tempo sviluppa la passione per l’arte grafica nella quale si cimenta anche come grafico freelance, attività nella quale unisce la sua conoscenza artistica e quella tecnica sviluppata nel ramo pubblicitario. Grazie a questa passione, negli anni ha prodotto numerose opere che hanno contribuito a valorizzare il patrimonio storico artistico di questa terra fino ad arrivare al successo del contest artistico “YNot?” che ha portato e sta portando in giro per il globo una sua immagine della Cattedrale di Troia.  Ma la sua vera passione resta il cinema. Una passione che coltiva con costanza da molti anni. È, infatti, uno dei maggiori collezionisti italiani in materia di home video e la sua ricerca di edizioni rare lo ha portato ad avere una collezione personale con più di 3000 titoli, provenienti da tutto il mondo. “Amo il cinema – dice - perché il cinema racchiude tutte le arti: la fotografia, la scultura, la pittura, la grafica, la scrittura, e tutte queste arti, per funzionare, devono essere di altissimo livello”. E così nelle sue opere la passione sfrenata per il cinema spesso si coniuga con quella, altrettanto intensa, per la graphic art. A Skantinato 58, da Domenica 4 Ottobre, presenterà diverse opere: da opere ispirate alla mitologia ellenica ad omaggi alle coppie iconiche del cinema (Don Camillo e Peppone, Bud Spencer e Terence Hill, Stanlio e Ollio) da una elaborazione di Godzilla 2014 (che il sito italiano dvd-store.it ha scelto come cartolina da allegare alle copie in vendita del bluray del film a tiratura limitata in 1000 copie) fino alla sezione chiamata “conformism”: uno studio dei comportamenti sociali, vera e propria denuncia contro i conformismo che pervade la società. Ma la mostra, nei fatti, è già iniziata con un contest che sta coinvolgendo diversi concorrenti in rete. Si chiama “Past/Future” ed un contest che invita i candidati a proporre immagini, foto ed elaborazioni grafiche che riflettano sul tema passato e futuro. I vincitori saranno premiati Mercoledì 14 Ottobre 2015, contestualmente al finissage della mostra e riceveranno un drone fornito dall’azienda Planet.com. Insomma, c’è un bel fermento culturale e un bel fermento artistico a Troia. E a Skantinato 58, nel nostro piccolo, siamo felici di ospitare ed alimentare questi fermenti. Ci vediamo Domenica 4 ottobre alle 20.00 con Jack Poliseno in “Digital Art Expo”.


Skantinato 58 – Bibliocafè

Viale Kennedy 58/D (Ingresso Via Ritucci)

Per info: 347/2668932 - 3336550410

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.