Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Novembre 2022 Carlo Acutis a Troia
Back to Top

Carlo Acutis a Troia

(0 voti, media 0 di 5)
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
News - Novembre 2022
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Benvenuto a Troia, Carlo Acutis

Domenica 27 novembre, l'accoglienza delle Reliquie del Beato

Domenica 27 novembre 2022, prima di Avvento, alle ore 18.30, presso la Basilica Concattedrale di Troia, in chiusura della Settimana diocesana della Gioventù, S.E.R. Mons. Giuseppe Giuliano, Vescovo di Lucera-Troia, presiederà la Celebrazione Eucaristica di accoglienza delle Reliquie del beato Carlo Acutis (1991-2006).
Negli scorsi mesi, infatti, l’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento di Troia, per tramite del suo Priore, dott. Piergiorgio Aquilino, ha ricevuto in dono dalla famiglia Acutis-Salzano alcune Reliquie del giovane Carlo, beato dei nostri giorni e fervoroso adoratore della Santissima Eucaristia. Essendo volontà di questo venerabile Pio Sodalizio e del suo Padre Spirituale, don Paolo Paolella, tenere esposte tali Reliquie in Città per la venerazione, quale impegno ad imitare la vita del beato Carlo, si è predisposta una cappella apposita all’interno della sede ecclesiale, la Chiesa dell’Adorazione perpetua (San Giovanni Battista): “Ci è piaciuto immaginare Carlo che, all’ingresso della Rettoria, continua ad essere il primo adoratore del Santissimo, esposto quotidianamente per l’adorazione, quale modello da emulare”, ha sottolineato il Priore Aquilino.
Al termine della Santa Messa seguirà la breve processione verso la Chiesa dell’Adorazione perpetua per la collocazione permanente del Reliquiario
.

Diocesi di Lucera-Troia

Ufficio per le Comunicazioni Sociali

 

Sponsor

 

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.