Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Agosto 2018 La battaglia di Troja nella guerra Aragonese-Angioina
Back to Top

La battaglia di Troja nella guerra Aragonese-Angioina

(3 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
News - Agosto 2018
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

L'associazione Italia Nostra (sezioni Troja e Orsara di Puglia) presenta:

 

Commenti 

 
#1 Dott. Giuseppe Cocco Cultore di lingua e civiltà franco provenzale, già Sindaco di Faeto 2018-08-06 17:55
Voglio aggiungere un dettaglio spesso trascurato dagli storici locali: dopo la riconquista di Troia, il 18 agosto 1462, Giovanni d'Angio' fuggi' con le residue truppe verso il monte San Vito,in località Crepacore, territorio di Faeto. Gli Aragonesi lo inseguirono riaccendendo la battaglia. Ci furono talmente tanti morti che quel posto venne subito nominato "Lago di sangue", nome che tuttora conserva nella lingua franco provenzale di Faeto. Segnalo anche che in quella cruenta battaglia combatterono a fianco degli Aragonesi alcuni albanesi, alla guida del nipote di Skanderbeg, che poi ripopolarono il vicino Comune di Greci.
Citazione
 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.