Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Luglio 2017 La Puglia che non ti aspetti
Back to Top

La Puglia che non ti aspetti

(7 voti, media 4.43 di 5)
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
News - Luglio 2017
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Al via da Vieste le escursioni per scoprire i Monti Dauni

Dal 20 Luglio al 31 Agosto, ogni settimana, itinerari full day con visite guidate e degustazioni per scoprire alcuni tra i borghi più belli di Puglia

Una iniziativa di A.c.t! Monti Dauni nata su input della Fondazione Monti Uniti di Foggia e con il sostegno della Fondazione Puglia

I Monti Dauni della Puglia sono uno scrigno di tesori che resta ancora sconosciuto ai più.  Un entroterra fatto di borghi arroccati, di piccole comunità dove il tempo si è fermato, di comuni dalla storia millenaria e dal patrimonio straordinario. Un territorio nascosto che merita di essere scoperto. È per questo che A.c.t! Monti Dauni ha concepito il progetto “Monti Dauni, la Puglia che non ti aspetti”, riprendendo il refrain di un lavoro cominciato nel 2010. Perché i Monti Dauni sono questo: la Puglia che non ti aspetti, in grado di sorprendere con i suoi paesaggi, le sue montagne, i castelli e le cattedrali, i sapori autentici, i ritmi lenti. Un progetto che mira a legare il Gargano con i Monti Dauni offrendo ai visitatori estivi del Gargano una opportunità straordinaria per conoscere i tesori nascosti dell’entroterra. Ogni settimana, tra Luglio e Agosto, saranno proposti due itinerari con partenza da Vieste per far conoscere alcuni dei borghi più affascinanti dei Monti Dauni. Si parte con una sperimentazione su quattro location tra le più suggestive: Troia, Pietramontecorvino, Bovino e Ascoli Satriano. Con l’auspicio che sia solo l’inizio di un lavoro che porti a valorizzare tutti i 29 borghi dei Monti Dauni.  Due gli itinerari programmati con partenze da Vieste di mercoledì e giovedì alle ore 08.00 e rientro intorno alle 18.30. Il primo itinerario propone Troia e Pietramontecorvino ed è in programma il 20 luglio, e poi il 2, 9, 16 e 24 agosto.  Il secondo itinerario prevede la visita di Bovino e Ascoli Satriano ed è in programma per il 27 luglio e poi il 3, 10, 17 e 31 agosto.  Entrambi saranno proposti al costo promozionale di 18€ (13€ per i bambini), comprensive di degustazioni e accessi ai monumenti. L'iniziativa è resa possibile grazie al sostegno di due Fondazioni da sempre interessate a sostenere gli sforzi di valorizzazione culturale (cliccare sul titolo per leggere l'intero articolo)

del territorio: la Fondazione Monti Uniti di Foggia, che nei mesi scorsi ha sollecitato e incoraggiato prima una indagine sul turismo nei Monti Dauni e poi la realizzazione del progetto, e la Fondazione Puglia che ha prontamente risposto all'invito a sostenere il progetto. Partner tecnico del progetto è l'agenzia Discover Gargano, da sempre attenta ad offrire un ampio ventaglio di attrazioni ai visitatori del Gargano. Tanti i partner locali: dalla Pro Loco di Troia alla Pro Loco di Bovino, dal C.I.T. di Pietramontecorvino al Polo Museale di Ascoli Satriano, dall’associazione Terzo Millennio di Troia alla Cooperativa Sipario di Bovino fino ai produttori, alle cantine, alle pasticcerie. Una grande collaborazione trasversale che mette insieme vari attori per valorizzare il territorio. Nel corso delle escursioni sono previste diverse degustazioni: dalla "Passionata" al celebre Nero di Troia fino ai salumi tipici dei Monti Dauni. E tante saranno anche le visite culturali previste: si scopriranno gli splendidi ricami in pietra della facciata romanica della Cattedrale di Troia e la sobria eleganza della Chiesa di S. Basilio nell'antico quartiere "Fra due Terre"; si attraverserà l’affascinante "Terravecchia" di Pietramontecorvino alla scoperta della sua celebre Torre Normanna; ci addentreremo poi nel celebre Castello di Bovino, nella sua Cattedrale millenaria e osserveremo da vicino le stele del III millennio a.C; potremo infine ammirare i magnifici Grifoni, marmi policromi del IV sec a.C. e le tante altre meraviglie del polo museale e del centro storico di Ascoli. Insomma una occasione rara per offrire ai visitatori della Puglia la possibilità di apprezzare un patrimonio immenso di cultura, arte e buon cibo e una occasione bella per far incontrare, finalmente, le due montagne della Puglia: il Gargano e i Monti Dauni.

A.c.t! Monti Dauni

Associazione Culturale &Turistica

Per info: 347/2668932 (Giuseppe Beccia)

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.