Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Marzo 2016 Un anno senza Geppo
Back to Top

Un anno senza Geppo

(12 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 
News - Marzo 2016
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Il 18 marzo 2015 veniva a mancare Geppo Piantanida

Ciao, Geppo. È passato un anno da quando, alla vigilia del tuo onomastico, sei venuto a mancare all’affetto dei tuoi cari, a quello della tua famiglia, a quello della famiglia di Aria di Troia e del Rosone d’Argento, e a quello di tutti i tuoi innumerevoli amici. Foggia e Troia, tua città di adozione, hanno perso un eccellente professionista che alla passione per il suo lavoro aveva affiancato una dose di simpatia e buonumore. Avevi da pochi mesi compiuto i sessant'anni, essendo nato il 10 ottobre 1954. Tra i primi a darne notizia, con un ricordo-tributo, furono il Foggia Calcio e il nostro sito online. Eri sempre col sorriso sulle labbra, specialmente quando, nel Circolo Salandra, giocavamo interminabili partite a ramino, che si concludevano, saggiamente e in amicizia, sempre senza vinti e vincitori. Tu ci allietavi la serata con qualche tua battuta in dialetto misto foggiano- troiano. Noi della Redazione di Aria di Troia e del Comitato per il Rosone d'Argento, vicini alla tua cara famiglia, in particolare a tua moglie Donatella, ai giovanissimi figli Mario e Roberta, ti abbiamo voluto ricordare, con grande commozione nostra e di tutti i presenti, all’inizio del Rosone d’Argento 2015, la prima edizione senza di te. Ciao carissimo Geppo, riposa in pace.

 

 

Non hai i permessi per aggiungere commenti. Devi prima registrarti nel sito.

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.