Italian English French German Portuguese Spanish

Le nostre "RUBRICHE" sono on-line! Registratevi per accedere alle aeree private.
News Gennaio 2016 L'Episcopius Troianus di A. Gelormini a Milano
Back to Top

L'Episcopius Troianus di A. Gelormini a Milano

(9 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
News - Gennaio 2016
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Misticismo di un viaggio artistico in “Episcopius Troianus

Sabato 30 gennaio 2016 alle ore 17:00, presso l’Associazione Pugliesi di Milano in via Pietro Calvi 29, verrà presentato il libro “Episcopius Troianus – Il taccuino di Troia” di Antonio Gelormini (Gelsorosso Editore, Bari, giugno 2012.). Una storia di viaggi il saggio di Antonio Gelormini ‘Episcopius Troianus’, fin dal tempo del nόstos da Troia in fiamme. Da lì fino alle coste della Daunia. L’esule è Diomede. Qui fonda la nuova città di Troia (Fg), al cui centro svetta la straordinaria bellezza e compostezza della Cattedrale, gioia e vanto della architettura romanico-pugliese. Parte da queste premesse storiche fondative il viaggio ad AecaeEca, così chiamato l’accampamento di Annibale in attesa di sconfiggere i romani a Canne, poi sede episcopale che dominava la Capitanata. Desiderio di conoscenza, l’amplesso con la monumentalità degli edifici religiosi, le pale e le raffigurazioni pittoriche dei cicli biblici costituiscono il materiale di interesse che l’autore affida al viaggio e alle suggestioni di Kaspar Jr. Van Wittel, rampollo olandese del famoso architetto Luigi Vanvitelli. Egli si propone di visitare le maestose realizzazioni architettoniche del suo avo, con tappe artistiche nelle città di Firenze, Napoli e Caserta, dove aveva avuto modo di esprimere la sua genialità nella realizzazione della reggia, una residenza estiva dei Borboni in competizione con le regge europee, in particolare quella di Versailles. L’imponenza e l’eleganza della Cattedrale spingono il nostro viaggiatore nel cuore della città di Troia, sede del potente ‘Episcopius Troianus’, ma lo affascinano anche le grandi tele del Solimena, la cacciata di Eliodoro dal Tempio di Gerusalemme ad opera dell’angelo guerriero che impone la giustizia divina. L’autore si fa pellegrino nella città di Troia, attraversa le sue epoche, rimpiange la grandezza delle sue origini e la potenza spirituale dell’edificio che dà il titolo al libro. Si fa esteta e cultore del bello nell’arte sacra, innalza così in tutto il suo splendore e fascino un angolo di Puglia veramente suggestivo.


Paolo Rausa (Affaritaliani.it)


Antonio Vincenzo Gelormini, autore del saggio "Episcopius Troianus – Il taccuino di Troia” , è nato a Troia (FG) il 24 agosto 1956. Vive a Bari, dove ha frequentato i corsi della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi “Aldo Moro”. Ha diretto importanti strutture turistico-alberghiere di catene nazionali ed internazionali (Club Méditerranée, Accor Group e Cit Hotel). Dal 2006 è giornalista e pubblicista. Editorialista del quotidiano telematico “Affari Italiani”, è redattore-capo della sezione “Puglia. È stato responsabile della pagina turistica del quotidiano “La Prealpina” di Varese, ed è corrispondente di numerose testate online. Collabora con i principali quotidiani pugliesi e col nostro periodico Aria di Troia. Suoi articoli sono pubblicati sulle riviste telematiche “Sudest”, “Patrimonio Sos” e “Arcipelago Milano”. È stato anche conduttore radiofonico e redattore del periodico “La Refola”. È consulente specializzato in programmi di sviluppo per Enti Territoriali e in programmi per Operatori turistici; in marketing del territorio e gestione alberghiera. È responsabile del progetto Danuia Vetus della Diocesi Lucera-Troia, per la nascita di un Distretto Culturale (www.dauniavetus.it). Nel giugno 2009 ha ricevuto il “Premio Giornalistico Città di Riccione” assegnato ogni anno alle migliori firme del giornalismo italiano di viaggi e turismo. Il 24 gennaio 2016 è stato eletto componente del nuovo Consiglio Direttivo Regionale UCSI - Unione Cattolica Stampa Italiana di Puglia.

Episcopio di Troia

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.