Italian English French German Portuguese Spanish

Rubriche Sport Volley: I ragazzi della Silver Sun si arrendono solo al tie-break
Back to Top

Volley: I ragazzi della Silver Sun si arrendono solo al tie-break

(0 voti, media 0 di 5)
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Contro la forte squadra di Lucera finisce 3-2 per gli ospiti dopo una gara combattuta ed emozionante ma mantiene e consolida l'importante terzo posto in classifica in attesa dell'inizio dei playoffs.

Domenica pomeriggio, presso il Palazzetto dello sport di Troia, i ragazzi della Silver Sun hanno affrontato, nella gara valevole per la 14^ ed ultima giornata della prima fase di campionato provinciale FIPAV di prima divisione, la squadra del New Volley Lucera, squadra seconda in classifica.

Il raggiungimento della seconda fase del campionato, i playoff, era già sicuro dopo la vittoria contro il Cerignola due settimane prima, ma la squadra troiana ci teneva a far bella figura tra le mura amiche contro la forte squadra di Lucera che, per l'occasione, in assenza di entrambi i palleggiatori titolari, ha schierato nel ruolo di regista un “VIP”: Carmine Fontana, vecchia gloria della pallavolo lucerina che oggi ricopre il ruolo di secondo allenatore della SIR SAFETY PERUGIA, squadra di Serie A1 maschile, oggi sesta in classifica.

Un grande onore giocare contro gente di questa caratura.
Mr. Tozzi, che deve fare a meno di Milone assente, manda in campo il sestetto titolare così composto: Tricarico/Guadagno centrali, Tozzi/Altobelli schiacciatori, Saracino palleggiatore, Sgobbo opposto e Martino come libero.
All'andata la partita era stata a senso unico, con i lucerini che si erano imposti abbastanza agevolmente per 3-0.

Tutta un'altra storia, invece, domenica. La squadra capitanata da Altobelli, mette subito sotto pressione il New Volley Lucera con battuta e muro. Il primo set vede materializzarsi i progressi fatti dalla squadra negli ultimi periodi e viene vinto con merito per 25-20.
Il secondo set non inizia come il precedente ma i ragazzi troiani tengono testa ai lucerini che cominciano a salire di livello e vanno avanti di 4-5 punti, subito recuperati fino al testa a testa finale nel quale la spunta l'avversario per 26-24.

Stessa cosa accade nel terzo set in cui l'equilibrio la fa da padrone. È un alternarsi di sorpassi e controsorpassi nel punteggio. Ancora una volta però la spunta il Lucera, guidato da Carmine Fontana che si sveste spesso dai panni di palleggiatore, attaccando senza la possibilità di riuscire a difendere positivamente. Finisce ancora una volta con grande equilibrio 23-25.

Mr. Tozzi, sotto nel punteggio dei set, nel quarto decide di operare due cambi, con Lattorre che sostituisce Guadagno e Benincaso che entra come schiacciatore adottando lo schema del doppio palleggiatore con Saracino e Sgobbo nei ruoli di palleggiatore/opposto. Il set all'inizio è molto combattuto fino al 7-5 per i ragazzi troiani, quando Saracino, dopo aver fatto punto, ricadendo subisce una distorsione al ginocchio che lo costringe ad uscire. L'infortunio è abbastanza grave e si teme un lungo stop.

Al suo posto entra Mr. Tozzi e la squadra, che avrebbe potuto risentire di questa distrazione, invece reagisce alla grande, scavando un solco che porta al vantaggio di 15-10. Questa differenza verrà incrementata sino alla fine del set, vinto agevolmente, contro ogni aspettativa, per 25-18.

Si arriva quindi al tie-break in cui però la Silver Sun ha un calo che risulterà determinante per le sorti della partita.

La squadra di Lucera mette in crisi ricezione e difesa dei ragazzi troiani che non riusciranno ad imporre il proprio gioco rendendo la vita facile agli avversarsi che vincono il set 15-8.

Nonostante la sconfitta è stata comunque una bella partita, che ha sancito un salto di qualità per i troiani che hanno dato prova di essere maturati ancor più sia sotto il profilo del gioco, ma soprattutto quello mentale, capendo come comportarsi in un certo tipo di partite.

La squadra e la dirigenza sono fiduciosi per i playoffs nei quali si cercherà di fare bella figura e dare il massimo per dare lustro alla pallavolo troiana.
I playoff inizieranno probabilmente nel week end del 16-17 marzo con calendario ancora da definire.

Un augurio di pronta guarigione è doveroso farlo a Fabrizio Saracino, il cui infortunio al menisco è abbastanza serio. La Silver Sun tutta aspetta con ansia il suo rientro!!!!

Lo staff, inolte, invita tutti a partecipare sempre più numerosi e sostenere la pallavolo troiana.


Di seguito risultati e classifica aggiornata.


ECEPLAST SILVER SUN ECANA

New Volley Lucera

2 a 3

Zammarano SportLab

Canguri Volley

3 a 0

Blu Boys

Mediterranea Volley

3 a 1



CLASSIFICA

Punti

Zammarano SportLab

27

A. S. D. New Volley Lucera

26

ECEPLAST SILVER SUN ECANA

15

Canguri Volley

13

Mediterranea Volley

6

Blu Boys

3



* Le prime quattro squadre sono qualificate ai playoffs provinciali.

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.