Italian English French German Portuguese Spanish

Rubriche Sport Grande prova dell'Atletico Troia
Back to Top

Grande prova dell'Atletico Troia

(1 voto, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

Grande prova di carattere della squadra di mister Bortone che batte in casa nel campo della parrocchia di S.Spirito a Foggia, la compagine del Garganus di Monte S.Angelo quinta in classifica.

Ormai era nell’aria già da qualche settimana , i ragazzi dell’Atletico Troia volevano questa vittoria e vittoria è arrivata, ricompensando il bel lavoro svolto durante le festività Natalizie.

La conferma è arrivata sabato, nella prima giornata di ritorno, quando al 18° del primo tempo il Capitano Rocco Zambri meritatamente porta in vantaggio la squadra bianco blu. Dopo qualche minuto e molte occasioni da goals negate dal bravo estremo dei Garganici, al 20° complice una disattenzione della difesa impeccabile fino a quel momento sotto la direzione dell’attentissimo portiere Giacomo Savino in grande giornata, arriva i pareggio degli ospiti. La gara continua con veloci capovolgimenti di fronte, fino al secondo goal dei Troiani con Sangregorio. Gli ultimi 10 minuti di gara vedono un Atletico Troia un pò in affanno ed il Garganus all’attacco tanto da pareggiare ed andare in vantaggio alla fine del primo tempo.

Si va quindi al riposo sul 3-2 per gli ospiti, squadra dotata di grande organizzazione e schemi di gioco.

Al rientro in campo l’Atletico Troia parte subito all’attacco in cerca del pareggio mettendo subito in grande difficoltà l’estremo difensore del Monte Santagelo, un gran portiere proveniente da categoria superiore, ma è ancora il Garganus ad allungare le distanze e a portarsi sul 4 a 2. Cambio modulo ed il Troia riparte in quinta, arrivano le reti di Chinni e di Sangregorio e si ritorna al pari. Il Garganus non ci stà e prova a regire nei minuti di recupero, ma è uno strepitoso goal dalla distanza di Sangregorio, che ormai ci prende gusto nel fare goal assurdi da fuori area, a chiudere le speranze dei Garganici, e finalmente arriva il triplice fischio finale dell’arbitro, che sancisce il definitivo 5 a 4 per i ragazzi del presidente De Cesare.

Cosi’ il presidente Nicola De Cesare a fine partita: “stiamo crescendo sempre di più sia come condizione atletica, che come affiatamento di un gruppo, che nonostante le tante difficoltà e gli enormi sacrifici per una situazione della quale non ne vogliamo più parlare, riesce anche a divertirsi. E questo è quello che di più conta in questo momento. Si stà studiando, mister su tutti, per poter fare sempre meglio in futuro aspettando giorni migliori e poter costruire una grande squadra.

Con questa vittoria il Troia lascia la coda della classifica.

Ci godiamo la meritata vittoria, pensando già al derby con la squadra Red Black di Foggia, una partita molto importante dal punto di vista della classifica, ma soprattutto dal punto di vista dell’orgoglio per i ragazzi dell’Atletico Troia dopo i brutti fatti dell’andata.

Ufficio stampa Atletico Troia

www.atleticotroia.it

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.