Italian English French German Portuguese Spanish

Rubriche Enogastronomia Torte alla frutta e…. non solo
Back to Top

Torte alla frutta e…. non solo

(2 voti, media 5.00 di 5)
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Rubriche - Enogasrtonomia
Share Link: Share Link: Google Facebook Myspace Ask Yahoo Bookmarks

TORTA AL COCCO

Ingredienti:

300 gr di farina

3 uova intere

120 gr di zucchero

1 vasetto piccolo di yogurt al cocco

1 bustina di lievito

1 bustina di vanillina

½ bicchiere di olio

Per decorare zucchero a velo o scagliette di

cocco, oppure fruttini di zucchero

Esecuzione:in una terrina lavorate le uova intere con lo zucchero. Aggiungere l’olio e lo yogurt al cocco e amalgamare bene, aggiungere la farina, la vanillina e la bustina del lievito.

Lavorare per alcuni minuti il composto, versate l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere nel forno a 180° per 30 minuti.

 

TORTA SOFFICE ALLA FRUTTA

Ingredienti:

250 gr di farina

3 uova

150 gr di zucchero

100 gr di burro o olio di semi

1 bustina di lievito

Un po’ di latte alla fine per renderla più Morbida.

Esecuzione: in una terrina mettere i tuorli con lo zucchero ed il burro e lavorarle con un frullino a mano o elettrico per alcuni minuti, in un'altra terrina lavorare le chiare d’uovo montate a neve, mescolare tutto il composto insieme per alcuni minuti, aggiungere un po’ di latte fino a quando viene assorbito e alla fine il lievito.

Versare il tutto nella teglia imburrata ed infarinata. Fate cuocere in forno a temperatura media per 40 minuti circa. Dopo la cottura lasciar raffreddare e decorare la torta con

fettine di fragole e kiwi , oppure con altra frutta a piacere

Marmellata di albicocche

Un kg di albicocche (senza il nocciolo) – 800 gr di zucchero

Lavare, snocciolare e tagliare a pezzetti le albicocche, metterle in una terrina in infusione con lo zucchero per tutta la notte, al mattino mettere il composto in una pentola sul fuoco lento, schiumate se è necessario e far bollire per 40 minuti. A fine cottura versate la marmellata bollente nei vasetti di vetro con la chiusura ermetica. Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Netta Paolella Cristiani

 

Aggiungi commento

Sponsor

 

 

 

Valid CSS! [Valid RSS]

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.